IN EVIDENZA

Premio Penna d’Oca 2016 a Cristina Salvato, menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” per Luca Ingegneri ed Elena Livieri. Tributo a Giancarlo Murer

Schermata 2018-05-25 alle 12.25.44

PADOVA, 13 aprile 2017 – Cristina Salvato, 46 anni, cronista del “Mattino di Padova”, è la vincitrice del premio Penna d’oca 2016 promosso dall’Associazione Stampa Padovana con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto. La giornalista è stata premiata nel corso di una cerimonia che si è svolta nella sala Rossini del Pedrocchi a Padova. Due menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” sono state assegnate ai giornalisti Luca Ingegneri (Il Gazzettino) ed Elena Livieri (il Mattino)

---------------------



Consiglio Direttivo
Assostampa Padova

Stefano Edel (presidente)
Plinio Romagna (vice presidente)
Lorella Miliani (tesoriere)
Cristina Marchesi (segretario)
Antonino Padovese (fiduciario)
Guido Barbato
Alessandro Mantovani

Contatti
assostampa@assostampa-padova.it

Aggredito e insultato in tribuna stampa un collega del Corriere del Veneto. Sindacato e Cdr "Intollerabile clima di intimidazione e violenza"

corriere-veneto-logo
Il Sindacato giornalisti del Veneto e il Comitato di Redazione del “Corriere del Veneto” esprimono piena solidarietà al collega Alessio Corazza del “Corriere di Verona”, aggredito fisicamente e insultato in tribuna stampa ieri a Salerno al termine della partita di calcio Salernitana-Verona mentre semplicemente stava facendo il suo lavoro di cronista ed era intento a scrivere il proprio articolo per il giornale.
Esprimono indignazione per il clima di intimidazione e di violenza nel quale non solo il collega ma altri giornalisti veronesi sono stati costretti a operare prima, durante e dopo la partita: accerchiati da personaggi che si muovevano in totale libertà, minacciati di morte da sedicenti tifosi che sedevano in tribuna, sono stati costretti letteralmente a rifugiarsi in una stanzetta degli spogliatoi al termine della partita. Anche un collega di “TeleArena” è stato colpito. Il Sindacato giornalisti del Veneto e il CdR del “Corriere del Veneto” denunciano le evidenti e gravissime carenze nel servizio d'ordine in tribuna e invitano l'Ordine dei giornalisti della Campania ad accertare eventuali responsabilità dei propri iscritti, visto che alle intimidazioni e agli insulti, in un atteggiamento di totale disprezzo delle regole di sportività e di deontologia professionale, avrebbero partecipato anche operatori dei media locali.

Il Sindacato giornalisti del Veneto
Il Comitato di Redazione del “Corriere del Veneto”