IN EVIDENZA

Premio Penna d’Oca 2016 a Cristina Salvato, menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” per Luca Ingegneri ed Elena Livieri. Tributo a Giancarlo Murer

Schermata 2018-05-25 alle 12.25.44

PADOVA, 13 aprile 2017 – Cristina Salvato, 46 anni, cronista del “Mattino di Padova”, è la vincitrice del premio Penna d’oca 2016 promosso dall’Associazione Stampa Padovana con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto. La giornalista è stata premiata nel corso di una cerimonia che si è svolta nella sala Rossini del Pedrocchi a Padova. Due menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” sono state assegnate ai giornalisti Luca Ingegneri (Il Gazzettino) ed Elena Livieri (il Mattino)

---------------------



Consiglio Direttivo
Assostampa Padova

Stefano Edel (presidente)
Plinio Romagna (vice presidente)
Lorella Miliani (tesoriere)
Cristina Marchesi (segretario)
Antonino Padovese (fiduciario)
Guido Barbato
Alessandro Mantovani

Contatti
assostampa@assostampa-padova.it

Premio Penna d'Oca. C’è tempo fino al 15 febbraio per partecipare

PADOVA, 26 gennaio 2017 – È stato prorogato al 15 febbraio 2017 il termine per candidarsi al premio giornalistico “Penna d’oca”, che per l’edizione 2016 è dedicato al tema “Un anno di cronaca a Padova e provincia”. Promosso dall’Associazione Stampa Padovana, il riconoscimento vuole sottolineare il ruolo e la funzione che il cronista svolge nel lavoro quotidiano a contatto con i cittadini, evidenziando coloro che si sono particolarmente distinti per impegno sociale, professionale e umano
PADOVA, 26 gennaio 2017 – È stato prorogato al 15 febbraio 2017 il termine per candidarsi al premio giornalistico “Penna d’oca”, che per l’edizione 2016 è dedicato al tema “Un anno di cronaca a Padova e provincia”. Promosso dall’Associazione Stampa Padovana, il riconoscimento vuole sottolineare il ruolo e la funzione che il cronista svolge nel lavoro quotidiano a contatto con i cittadini, evidenziando coloro che si sono particolarmente distinti per impegno sociale, professionale e umano.

Al premio possono concorrere i giornalisti che abbiano pubblicato entro il 31 dicembre 2016 su carta stampata, radio, televisioni e testate digitali articoli, servizi e inchieste che rientrino nel tema “Padova e provincia, un anno di cronaca”. Il premio, che anche quest’anno gode del patrocinio dell’Ordine dei giornalisti del Veneto, è riservato ai giornalisti pubblicisti e professionisti e ai praticanti.

Gli articoli, inchieste e servizi devono essere inviati entro il 15 febbraio 2017 via mail all’indirizzo assostampa@assostampa-padova.it. Le candidature possono essere presentate anche da direttori di testata, capocronisti, comitati di redazione, organismi sindacali e professionali, singoli giornalisti e associazioni anche non giornalistiche. Il bando di concorso può essere consultato integralmente qui.