IN EVIDENZA

Premio Penna d’Oca 2016 a Cristina Salvato, menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” per Luca Ingegneri ed Elena Livieri. Tributo a Giancarlo Murer

Schermata 2018-05-25 alle 12.25.44

PADOVA, 13 aprile 2017 – Cristina Salvato, 46 anni, cronista del “Mattino di Padova”, è la vincitrice del premio Penna d’oca 2016 promosso dall’Associazione Stampa Padovana con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto. La giornalista è stata premiata nel corso di una cerimonia che si è svolta nella sala Rossini del Pedrocchi a Padova. Due menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” sono state assegnate ai giornalisti Luca Ingegneri (Il Gazzettino) ed Elena Livieri (il Mattino)

---------------------



Consiglio Direttivo
Assostampa Padova

Stefano Edel (presidente)
Plinio Romagna (vice presidente)
Lorella Miliani (tesoriere)
Cristina Marchesi (segretario)
Antonino Padovese (fiduciario)
Guido Barbato
Alessandro Mantovani

Contatti
assostampa@assostampa-padova.it

Il rinnovo del contratto deve portare buona occupazione e tutele

Il Direttivo del Sindacato Giornalisti Veneto, riunitosi oggi 26 settembre a Mestre, condivide la linea intrapresa dalla Fnsi nella trattativa in corso per il rinnovo del contratto di lavoro.

Il rilancio della buona occupazione, l’inclusione nel perimetro contrattuale dei colleghi cococo “strutturali”, l’estensione delle tutele, il mantenimento dei livelli retributivi devono restare punti fermi della piattaforma Fnsi nel confronto fra le parti.
Al riguardo il Direttivo dichiara la piena disponibilità a sostenere le eventuali iniziative di lotta e mobilitazione che saranno necessarie nella conduzione della vertenza, che fin dalle premesse, appare quanto mai dura e articolata.