IN EVIDENZA

Premio Penna d’Oca 2016 a Cristina Salvato, menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” per Luca Ingegneri ed Elena Livieri. Tributo a Giancarlo Murer

Schermata 2018-05-25 alle 12.25.44

PADOVA, 13 aprile 2017 – Cristina Salvato, 46 anni, cronista del “Mattino di Padova”, è la vincitrice del premio Penna d’oca 2016 promosso dall’Associazione Stampa Padovana con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto. La giornalista è stata premiata nel corso di una cerimonia che si è svolta nella sala Rossini del Pedrocchi a Padova. Due menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” sono state assegnate ai giornalisti Luca Ingegneri (Il Gazzettino) ed Elena Livieri (il Mattino)

---------------------



Consiglio Direttivo
Assostampa Padova

Stefano Edel (presidente)
Plinio Romagna (vice presidente)
Lorella Miliani (tesoriere)
Cristina Marchesi (segretario)
Antonino Padovese (fiduciario)
Guido Barbato
Alessandro Mantovani

Contatti
assostampa@assostampa-padova.it

Antenna 3. Stipendi in ritardo, Cdr pronto per le azioni a tutela dei lavoratori

Antenna_Tre_Nordest
Da alcuni mesi i dipendenti di Antenna 3 Nordest ricevono lo stipendio con un ritardo di una decina di giorni, rispetto alla scadenza fissata al 10 del mese; lo stipendio di aprile è stato accreditato tra il 17 e il 20 maggio u.s.. Oggi 16 giugno 2011 ancora non sappiamo quando i dipendenti riceveranno il loro stipendio.
Una mail spedita dall'azienda in data 15 giugno 2011 informa i dipendenti che il centro di elaborazione delle buste paga è in ritardo con la consegna dei cedolini a causa di presunti ritardi nell'adempimento di alcune normative, ma non fa cenno a quando verranno effettuati i bonifici.
Una mail di richiesta di spiegazioni di questo e di altri problemi, fra i quali le sempre più insistenti voci di cessione dell'azienda, spedita dal Cdr all'amministratore delegato il 7 giugno scorso, è rimasta senza risposta. I colleghi, giustamente preoccupati, chiamano quasi tutti i giorni i membri del Cdr per avere notizie ma il Comitato di redazione non è in grado di fornire spiegazioni stante la mancanza di comunicazione da parte dell'azienda. Il Cdr rinnova all'amministratore delegato la richiesta di un incontro a breve termine per avere delucidazioni sulla situazione dell'emittente e si riserva di porre in atto tutte le azioni previste a norma di legge a tutela dei lavoratori.

Il Cdr di Antenna 3 Nordest