IN EVIDENZA

Premio Penna d’Oca 2016 a Cristina Salvato, menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” per Luca Ingegneri ed Elena Livieri. Tributo a Giancarlo Murer

Schermata 2018-05-25 alle 12.25.44

PADOVA, 13 aprile 2017 – Cristina Salvato, 46 anni, cronista del “Mattino di Padova”, è la vincitrice del premio Penna d’oca 2016 promosso dall’Associazione Stampa Padovana con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto. La giornalista è stata premiata nel corso di una cerimonia che si è svolta nella sala Rossini del Pedrocchi a Padova. Due menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” sono state assegnate ai giornalisti Luca Ingegneri (Il Gazzettino) ed Elena Livieri (il Mattino)

---------------------



Consiglio Direttivo
Assostampa Padova

Stefano Edel (presidente)
Plinio Romagna (vice presidente)
Lorella Miliani (tesoriere)
Cristina Marchesi (segretario)
Antonino Padovese (fiduciario)
Guido Barbato
Alessandro Mantovani

Contatti
assostampa@assostampa-padova.it

Minacce di morte a una cronista veronese

Il Direttivo del Sindacato giornalisti del Veneto, l’Unione cronisti del Veneto e l’Ordine dei giornalisti del Veneto esprimono piena solidarietà alla collega Alessandra Vaccari, cronista di nera de “L'Arena di Verona”, oggetto di minacce di morte telefoniche a seguito di un servizio sulla chiusura di un'attività commerciale. Minacce ripetute e circostanziate e registrate, cui sta indagando la Guardia di Finanza scaligera.
Un episodio preoccupante che ancora un volta conferma quanto i giornalisti siano esposti ad attacchi intimidatori inaccettabili che confermano il livello di rischio professionale raggiunto da chi svolge il proprio lavoro in prima linea.