IN EVIDENZA

Premio Penna d’Oca 2016 a Cristina Salvato, menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” per Luca Ingegneri ed Elena Livieri. Tributo a Giancarlo Murer

Schermata 2018-05-25 alle 12.25.44

PADOVA, 13 aprile 2017 – Cristina Salvato, 46 anni, cronista del “Mattino di Padova”, è la vincitrice del premio Penna d’oca 2016 promosso dall’Associazione Stampa Padovana con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto. La giornalista è stata premiata nel corso di una cerimonia che si è svolta nella sala Rossini del Pedrocchi a Padova. Due menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” sono state assegnate ai giornalisti Luca Ingegneri (Il Gazzettino) ed Elena Livieri (il Mattino)

---------------------



Consiglio Direttivo
Assostampa Padova

Stefano Edel (presidente)
Plinio Romagna (vice presidente)
Lorella Miliani (tesoriere)
Cristina Marchesi (segretario)
Antonino Padovese (fiduciario)
Guido Barbato
Alessandro Mantovani

Contatti
assostampa@assostampa-padova.it

Siddi: "Riorganizzare il sindacato per rispondere alla complessità di una professione in divenire"

Tenuta del Welfare della categoria, nuova occupazione, riorganizzazione del sindacato per rispondere alla complessità di una professione in divenire e per rafforzare la dimensione associativa e partecipativa, libertà di stampa. Così il Segretario nazionale Fnsi, Franco Siddi, intervenuto oggi al Consiglio direttivo del Sindacato giornalisti del Veneto. Domenica 28 e lunedì 29 novembre le votazioni per l’elezione dei delegati veneti al congresso FNSI.
“Tenuta del Welfare della categoria, nuova occupazione, riorganizzazione del sindacato per rispondere alla complessità di una professione in divenire e per rafforzare la dimensione associativa e partecipativa, libertà di stampa. Queste alcune delle sfide cui la Fnsi è chiamata nel medio e lungo termine per stare in piedi in questa stagione drammatica di crisi trovando azioni ed energie rivitalizzanti”.
Così il Segretario nazionale Fnsi, Franco Siddi, intervenuto oggi al Consiglio direttivo del Sindacato giornalisti del Veneto, ha sintetizzato lo spirito con cui approcciare il XXVI Congresso nazionale in programma a Bergamo dall’11 al 14 gennaio 2011 all’insegna dell’unità e della coesione.

Nella stessa riunione, tenutasi in Fiera a Padova, il Direttivo all’unanimità ha deliberato nei giorni di domenica 28 e lunedì 29 novembre lo svolgimento delle votazioni per l’elezione dei Delegati veneti.

La sigla del protocollo d’intesa fra Anci Veneto (l’Associazione che riunisce i Comuni della regione) e Sindacato con il Gus sugli addetti stampa nelle amministrazioni locali, il tavolo regionale sul lavoro autonomo, la crisi E Polis, sono stati gli altri argomenti affrontati nel corso dei lavori.