IN EVIDENZA

Premio Penna d’Oca 2016 a Cristina Salvato, menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” per Luca Ingegneri ed Elena Livieri. Tributo a Giancarlo Murer

Schermata 2018-05-25 alle 12.25.44

PADOVA, 13 aprile 2017 – Cristina Salvato, 46 anni, cronista del “Mattino di Padova”, è la vincitrice del premio Penna d’oca 2016 promosso dall’Associazione Stampa Padovana con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto. La giornalista è stata premiata nel corso di una cerimonia che si è svolta nella sala Rossini del Pedrocchi a Padova. Due menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” sono state assegnate ai giornalisti Luca Ingegneri (Il Gazzettino) ed Elena Livieri (il Mattino)

---------------------



Consiglio Direttivo
Assostampa Padova

Stefano Edel (presidente)
Plinio Romagna (vice presidente)
Lorella Miliani (tesoriere)
Cristina Marchesi (segretario)
Antonino Padovese (fiduciario)
Guido Barbato
Alessandro Mantovani

Contatti
assostampa@assostampa-padova.it

«Premio giornalistico Maurizio Rampino». Candidature entro il 15/4/2011

Maurizio Rampino
"Turismo, paesaggio e sviluppo: le politiche virtuose e i cattivi esempi". E' il tema scelto per la quinta edizione del «Premio giornalistico Maurizio Rampino», il concorso indetto per ricordare l'onestà, il rigore e l'indipendenza di giudizio del giornalista de "La Gazzetta del Mezzogiorno", scomparso prematuramente nel giugno del 2006. L'iniziativa è organizzata dal Comune di Trepuzzí, in provincia di Lecce (dove Rampino era nato e viveva) in collaborazione con «La Gazzetta del Mezzogiorno» e l'associazione «Amici di Maurizio», con il patrocinio dell'Ordine nazionale dei giornalisti, della Regione Puglia, della Provincia di Lecce, dell'Ordine dei giornalisti della Puglia.
Possono partecipare al concorso coloro che hanno compiuto 18 anni entro il 31 dicembre 2010 e hanno pubblicato un articolo o un servizio giornalistico su un quotidiano, un periodico, una rivista on line o un emittente radiotelevisiva, tra il 1 giugno 2010 e il 15 aprile 2011. L'iscrizione è gratuita. Al primo classificato saranno assegnati il «Premio giornalistico Maurizio Rampino» e 2.000 euro. Al secondo classificato andranno 1.500 euro, 1000 al terzo e 500 euro al quarto. Inoltre sarà assegnato un premio di 1.000 euro all'autore del miglior articolo o servizio inedito.
La cerimonia di premiazione si svolgerà il 7 maggio 2011 a Trepuzzi, nel Salento. Il materiale, che potrà essere spedito a "Comune di Trepuzzi c/o Assessore alla Cultura - Corso Garibaldi, 10 - 73019 Trepuzzi (Le)" o recapitato a mano presso l'Ufficio Protocollo del Comune di Trepuzzi, dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 15 aprile 2011.
I concorrenti che intendono richiedere ulteriori informazioni sulle finalità o sulle modalità del concorso possono contattare l'assessorato alla Cultura del Comune di Trepuzzi; tel. 0832/754208 (centralino) o scrivere all'indirizzo e mail: annabiasi(punto)trepuzzi(at)libero(punto)it. Oppure: Dario Quarta, tel. 339.4888128, dario(punto)quarta(at)alice.it.