IN EVIDENZA

Premio Penna d’Oca 2016 a Cristina Salvato, menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” per Luca Ingegneri ed Elena Livieri. Tributo a Giancarlo Murer

Schermata 2018-05-25 alle 12.25.44

PADOVA, 13 aprile 2017 – Cristina Salvato, 46 anni, cronista del “Mattino di Padova”, è la vincitrice del premio Penna d’oca 2016 promosso dall’Associazione Stampa Padovana con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto. La giornalista è stata premiata nel corso di una cerimonia che si è svolta nella sala Rossini del Pedrocchi a Padova. Due menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” sono state assegnate ai giornalisti Luca Ingegneri (Il Gazzettino) ed Elena Livieri (il Mattino)

---------------------



Consiglio Direttivo
Assostampa Padova

Stefano Edel (presidente)
Plinio Romagna (vice presidente)
Lorella Miliani (tesoriere)
Cristina Marchesi (segretario)
Antonino Padovese (fiduciario)
Guido Barbato
Alessandro Mantovani

Contatti
assostampa@assostampa-padova.it

FNSI. Giornalisti veneti alle urne. Tutti i seggi

Giornalisti veneti alle urne domenica 28 e lunedì 29 novembre per l’elezione della delegazione regionale che rappresenterà il Sindacato giornalisti del Veneto al XXVI Congresso nazionale della Federazione della Stampa Italiana che si terrà a Bergamo dall’11 al 14 gennaio 2011.
Un appuntamento importante per dare pieno mandato alla compagine che nel dibattito che porterà al rinnovo dei vertici della Fnsi dovrà rivendicare quei punti saldi che hanno contraddistinto finora l’azione sindacale nel territorio veneto: primi fra tutti, il potenziamento dei servizi, la tutela dell’occupazione dentro e fuori le redazioni, l’allargamento della base rappresentativa con la piena cittadinanza dei freelance, la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e della politica su temi fondamentali come la libertà di stampa, la qualità dell’informazione, la difesa della professione a garanzia di una democratica pluralità nella divulgazione delle notizie.
Due le liste in corsa sia per i professionali che per i collaboratori: “Giornalisti veneti per un Sindacato di Servizio” e “Giornalismi futuri e solidarietà”.
Otto i seggi aperti dalle 10 alle 17 per facilitare la partecipazione al voto agli iscritti al Sindacato: domenica solo a Padova, lunedì anche a Venezia, Mestre, Vicenza, Treviso, Rovigo, Verona e Belluno.
Nelle stesse giornate sarà eletta anche la delegazione del Veneto che parteciperà al Congresso dei giornalisti pensionati (Ungp).

DISLOCAZIONE E ORARI DI APERTURA DEI SEGGI

PADOVA: Ente Fiera, Sala 11 A, Padiglione 11, accesso dall’ingresso principale in Via N. Tommaseo 59, domenica 28 novembre dalle ore 10.00 alle ore 17.00 e lunedì 29 novembre dalle ore 10.00 alle ore 17.00.

VENEZIA: sede del Sindacato giornalisti del Veneto, S. Polo 2162, lunedì 29 novembre dalle ore 10.00 alle ore 17.00.

MESTRE: sede della CGIL, 5° piano, Via Ca’ Marcello 10, lunedì 29 novembre dalle ore 10.00 alle ore 17.00.

VERONA: sede dell’Unione nazionale Cavalieri d’Italia, Via Cattaneo 14, lunedì 29 novembre dalle ore 10.00 alle ore 17.00.

VICENZA: Libreria Galla, Piazza Castello, lunedì 29 novembre dalle ore 10.30 alle ore 17.30.

TREVISO: Casa Toniolo, Via Longhin 7, lunedì 29 novembre dalle ore 10.00 alle ore 17.00.

BELLUNO: Centro diocesano Giovanni XXIII, Sala Della Lucia (al primo piano), Piazza Piloni 11, lunedì 29 novembre dalle ore 10.00 alle ore 17.00.

ROVIGO: Sede CSI c/o Centro giovanile Don Bosco, cortile interno, Via G. Marconi 5, lunedì 29 novembre dalle ore 10.00 alle ore 17.00.