IN EVIDENZA

Premio Penna d’Oca 2016 a Cristina Salvato, menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” per Luca Ingegneri ed Elena Livieri. Tributo a Giancarlo Murer

Schermata 2018-05-25 alle 12.25.44

PADOVA, 13 aprile 2017 – Cristina Salvato, 46 anni, cronista del “Mattino di Padova”, è la vincitrice del premio Penna d’oca 2016 promosso dall’Associazione Stampa Padovana con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto. La giornalista è stata premiata nel corso di una cerimonia che si è svolta nella sala Rossini del Pedrocchi a Padova. Due menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” sono state assegnate ai giornalisti Luca Ingegneri (Il Gazzettino) ed Elena Livieri (il Mattino)

---------------------



Consiglio Direttivo
Assostampa Padova

Stefano Edel (presidente)
Plinio Romagna (vice presidente)
Lorella Miliani (tesoriere)
Cristina Marchesi (segretario)
Antonino Padovese (fiduciario)
Guido Barbato
Alessandro Mantovani

Contatti
assostampa@assostampa-padova.it

San Francesco di Sales, incontro con il vescovo di Padova

In occasione della festa di san Francesco di Sales, patrono dei giornalisti (la cui memoria si celebra il 24 gennaio), ritorna il consueto momento di incontro tra il vescovo di Padova Antonio Mattiazzo, i giornalisti e gli operatori della comunicazione. L’appuntamento è promosso dall'Ucsi (Unione cattolica stampa italiana) Veneto sezione di Padova e dall'Ufficio stampa della Diocesi di Padova in collaborazione con Assostampa Padova.
L'incontro quest'anno si svolgerà sabato 26 gennaio al Collegio Sacro, in piazza Duomo a Padova. La mattinata inizierà alle ore 10.15 con l'accoglienza e una visita all'antologica dedicata al pittore Antonio Menegazzo in arte “Amen” allestita nelle Gallerie del Palazzo Vescovile. La visita sarà guidata dal direttore del Museo diocesano Andrea Nante e dalla curatrice Virginia Baradel. Alle ore 11 nel Collegio Sacro inizierà l'incontro con il vescovo. L'incontro prevede la preghiera iniziale, i saluti dei presidenti di Ucsi Padova, Chiara Gaiani e Assostampa Padova, Antonino Padovese. Seguirà l'intervento della professoressa Chiara Giaccardi, docente di sociologia e antropologia dei media all'Università Cattolica di Milano, che ha accolto l'invito a partecipare e ragionare sul tema “Reti sociali: porte di verità?” mutuando il titolo del messaggio per la 47a Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali del 12 maggio 2013 (“Reti sociali: porte di verità e di fede; nuovi spazi di evangelizzazione) che papa Benedetto XVI renderà pubblico il 24 gennaio 2013, memoria di San Francesco di Sales.