IN EVIDENZA

Premio Penna d’Oca 2016 a Cristina Salvato, menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” per Luca Ingegneri ed Elena Livieri. Tributo a Giancarlo Murer

Schermata 2018-05-25 alle 12.25.44

PADOVA, 13 aprile 2017 – Cristina Salvato, 46 anni, cronista del “Mattino di Padova”, è la vincitrice del premio Penna d’oca 2016 promosso dall’Associazione Stampa Padovana con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto. La giornalista è stata premiata nel corso di una cerimonia che si è svolta nella sala Rossini del Pedrocchi a Padova. Due menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” sono state assegnate ai giornalisti Luca Ingegneri (Il Gazzettino) ed Elena Livieri (il Mattino)

---------------------



Consiglio Direttivo
Assostampa Padova

Stefano Edel (presidente)
Plinio Romagna (vice presidente)
Lorella Miliani (tesoriere)
Cristina Marchesi (segretario)
Antonino Padovese (fiduciario)
Guido Barbato
Alessandro Mantovani

Contatti
assostampa@assostampa-padova.it

Eraclea, consiglio comunale off limits per i giornalisti: grave violazione del diritto di cronaca

Ordine e Sindacato giornalisti del Veneto denunciano la grave limitazione al diritto di cronaca avvenuto a Eraclea, dove le telecamere delle tv e i fotografi dei quotidiani locali non hanno potuto riprendere la seduta del consiglio comunale. (continua)

Messaggero sant’Antonio: congelati i licenziamenti, riprende la trattativa

Messaggero di sant’Antonio, un passo avanti nel confronto fra le parti dopo l’annuncio della chiusura della redazione del mensile, edito dai frati minori conventuali della Provincia italiana di sant’Antonio di Padova. (continua)

il Messaggero di Sant'Antonio chiude e licenzia tutti. FNSI e Sindacato veneto: «Inaccettabile»

La Federazione nazionale della Stampa italiana e il Sindacato giornalisti Veneto sono al fianco dei colleghi del Messaggero di Sant'Antonio di Padova da oggi in sciopero a oltranza a seguito della comunicazione da parte dell'editore della "chiusura della redazione con la cessazione di tutti i rapporti di lavoro giornalistico". (continua)

Premio Penna d'Oca 2018

Padova, storie di persone in città e provincia”, questo il tema del premio giornalistico Penna d’Oca 2018 organizzato dall’Associazione della Stampa Padovana con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto. Per la partecipazione, aperta a tutti gli iscritti all’Ordine dei Giornalisti, gli elaborati, pubblicati o trasmessi nel corso del 2018, dovranno essere inviati esclusivamente all'indirizzo assostampa@assostampa-padova.it entro il 15 febbraio 2019. (continua)

Premio Penna d’oca 2017 a Donatella Gasperi, menzioni speciali per Germana Cabrelle e Marina Lucchin

Premio Penna d'Oca
PADOVA, 24 maggio 2018 – Donatella Gasperi, 60 anni, collaboratrice della “Difesa del Popolo” e freelance, è la vincitrice del premio Penna d’oca 2017 promosso dall’Associazione Stampa Padovana con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto. La giornalista è stata premiata nel corso di una cerimonia che si è svolta nella sala Rossini del Caffè Pedrocchi a Padova. Due menzioni speciali “Giornalismo d’inchiesta” sono state assegnate ai giornalisti Germana Cabrelle (Vanity Fair) e Marina Lucchin (il Gazzettino). Per la prima volta tre donne sono state insignite del premio.
Nella foto, da sinistra Marina Lucchin, Donatella Gasperi e Germana Cabrelle (continua)